Tarchna, Corneto, Tarquinia

Di questa chiesa non si conosce la data esatta della costruzione, anche se la compresenza di elementi romanici e gotici consentono di collocarne l’edificazione tra la fine del sec. XII e l’inizio del XIII. Durante il sec. XVII vennero eseguite numerose modifiche.

Aperta al culto fino ai primi del Novecento, per poi rimanere in stato di abbandono fino agli anni Cinquanta, venne in seguito restaurata, ed ora è saltuariamente sede di eventi culturali quali mostre, conferenze, concerti (Auditorium).

continua a leggere...

Notevoli sono il portale, molto elegante, sormontato da un arco ogivale costituito da più elementi concentrici, alcuni a sezione tonda, altri quadrata, e poggiante su due fasci di lesene e colonnine; la cornice della porta, costituita da una decorazione policroma a mosaico di derivazione cosmatesca il campanile, edificato in epoca successiva, che interrompe il lato sinistro della facciata e si presenta con due ordini di bifore con archi a tutto sesto, su tutti i lati: degna di nota è la cuspide crestata. Interessante anche l’edicola situata sul lato sinistro, con un arco ogivale decorato con un motivo a corda spezzata, il tutto di chiara derivazione normanna.

L’interno si presenta con un’unica navata, suddivisa in due campate, in origine entrambe a volta, mentre attualmente la copertura, ancora a volta nel presbiterio, rialzato rispetto al resto della chiesa, è invece in legno nel resto dell’edificio.

Cultura, Storia e Patrimonio

GLI ETRUSCHI

GLI ETRUSCHI

TARCHNA, CORNETO, TARQUINIA

TARCHNA, CORNETO, TARQUINIA

MAREMMA TRA MARE E NATURA

MAREMMA TRA MARE E NATURA

TARQUINIA LUOGO LETTERARIO

TARQUINIA LUOGO LETTERARIO

Pianifica il tuo viaggio

ACCOGLIENZA TURISTICA

Dormire, Mangiare e Cosa Fare

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
resta aggiornate alle nostre novità