Le tombe dipinte

La tomba fu scoperta nel 1969. Ha un pilastro al centro della camera decorato con una figura di Charun. Sulle pareti laterali sono presenti delle iscrizioni in corrispondenza di alcuni pseudo-sarcofagi. Sulla parete destra, si trova un fregio figurato, miniaturistico, nel quale viene rappresentato il viaggio del defunto verso l’Ade.

Datazione: prima metà del II secolo a.C.

clicca sulla mappa per visualizzarne i dettagli

Giocolieri

Guerriero

Cristofani

Padiglione della caccia

Fiore di loto

Leonesse

Pallottino

Pulcella

Caccia e pesca

Caronti

Due tetti

Gorgoneion

Cardarelli

Moretti

Fustigazione

Fiorellini

Demoni azzurri

Bettini

Caccia al cervo

Bartoccini

Leopardi

Baccanti

LA NECROPOLI ETRUSCA
Pianifica il tuo viaggio

ACCOGLIENZA TURISTICA

Dormire, Mangiare e Cosa Fare

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
resta aggiornate alle nostre novità